Rivestire, giuntare, sigillare, mascherare, imballare, delimitare...

Assemblare

Rivestire, giuntare, sigillare, mascherare, imballare, delimitare...

Diversi tipi di nastri monoadesivi con molteplici materiali di supporto...

…per i più disparati utilizzi in campo industriale, ognuno di essi specifico per tipologia di processo al quale il prodotto deve essere sottoposto, per caratteristiche del materiale, condizioni e tempi di applicazione e di utilizzo.

Tra questi: nastri per delimitazioni d’area e segnaletica verticale o orizzontale anche per superfici calpestabili o carrellabili come banchine o magazzini; nastri per schermature termiche, EMI/RFI e contro prodotti chimici, per mascheratura nei processi di verniciatura a polvere ad alta temperatura, per protezione da fiamma, calore e abrasioni, per bordatura e rinforzo di carta, pellicola e altri materiali; nastri antiscivolo (Safety Walk) per l’aumento dell’attrito o antiaderenti UHMW per l’agevolazione dello scivolamento; nastri per giunzioni statiche di pellicole testa a testa, anche siliconiche o nastri termoindurenti per giunzioni di tessuti in fibra di vetro, feltri e materiali di copertura.

E ancora: nastri traspiranti specifici nei processi di schiumatura; nastri in alluminio ad alta conformabilità antivibranti per la riduzione delle vibrazioni in tutti gli assemblaggi sollecitati da movimento e oscillazioni; nastri da imballo plastici o in carta, ecologici o antieffrazione; per sigillatura per diversi tipi di telature esterne, pannelli e altri materiali; film per etichettature durevoli a trasferimento termico e paracolpi in gomma uretanica per lo smorzamento degli urti e degli scivolamenti.

I vantaggi delle tecnologie adesive

Assemblare

Una vastissima gamma di prodotti che permettono di assemblare le più diverse combinazioni di materiali...

…dalle grandi superfici ai microcomponenti per ottenere fissaggi permanenti, removibili o richiudibili, rigidi o flessibili, in grado di essere esposti a temperature e condizioni ambientali anche tra le più estreme.

Adesivi spray e liquidi per grandi superfici; strutturali mono e bi-componenti, leggeri ma in grado di sopportare elevati sforzi meccanici; colle a caldo; sigillanti ibridi e poliuretanici in cartuccia che uniscono alte prestazioni di tenuta ai vantaggi di un sigillante; cianoacrilici per incollaggi rapidi e precisi; adesivi anaerobici adatti come supporto per filetti, guarnizioni, raccordi e bloccaggi coassiali garantendo alta tenuta e sigillature da perdite e corrosione; prodotti specifici per la stampa flessografica.

Nastri biadesivi transfer costituiti da adesivo senza supporto interno, con spessore a partire da 0,03mm, applicabili con dispenser e disponibili anche in formulazioni speciali come i conduttivi, quelli adatti ad alte temperature o gli ultra-trasparenti.

Nastri biadesivi con supporto interno in carta, tessuto non tessuto, film plastico o schiuma, adatti anche all’assemblaggio di materiali dissimili e in presenza di superfici irregolari, colmandone le aplanarità.

Nastri in schiuma acrilica VHB (Very High Bond) ad alte prestazioni capaci di sostituire i tradizionali sistemi d’assemblaggio meccanico e, nel contempo, di assorbire gli stress dinamici fornendo agli assemblaggi maggior qualità e forza, miglior estetica, minori vibrazioni e più resistenza alla corrosione e agli agenti esterni. Disponibili anche per diverse esigenze specifiche come quelli applicabili a basse temperature, i trasparenti e i nuovissimi LSE, ideali per materiali a bassa energia superficiale come polipropilene e polietilene difficili da assemblare con adesivi tradizionali.

Sistemi di fissaggio richiudibili come 3M Dual Lock e 3M Scotchmate che garantiscono massima libertà progettuale e maggiore comodità nell’assemblaggio in quanto realizzati per resistere a migliaia di aperture e chiusure.

I vantaggi delle tecnologie adesive

I vantaggi

Efficienza di produzione

Le soluzioni adesive possono migliorare l’efficienza del processo di produzione perché riducono i tempi di assemblaggio e movimentazione dei semilavorati semplificandone le operazioni, riducendone i costi e limitando i margini di errore.

Libertà di scelta nei materiali di composizione

La progettazione diventa più libera da vincoli. Con gli adesivi è possibile assemblare materiali dissimili che hanno dilatazioni termiche diverse tra loro e, grazie alle recenti innovazioni, oggi è possibile utilizzarli anche con materiali difficili da assemblare come le materie plastiche a bassa energia superficiale, i metalli oleosi e le gomme siliconiche.

Design di prodotto

Gli adesivi permettono di evitare che il design delle superfici esterne debba essere compromesso da viti, teste di rivetti, dadi o bulloni sporgenti. Semplificano la progettazione ed evitano costi e tempi di rifiniture delle saldature. In un buon progetto di assemblaggio le tecnologie adesive sono invisibili e leggere.

Performance di prodotto

Le soluzioni adesive permettono evitare i problemi di corrosione e ossidazione dei metalli, creando una barriera protettiva contro acqua e altri agenti contaminanti presenti nell’ambiente. Inoltre, per le loro proprietà viscoelastiche e per la capacità di distribuire il carico di assemblaggio su una superficie più ampia, assorbono meglio l’energia migliorando le performance di prodotto in termini di resistenza a vibrazioni, sollecitazioni e fatica. Il prodotto ha performance durature nel tempo e nelle condizioni più estreme.